Momenti di cucito 2019-2020

I sacchetti di Aress2030 presso le aziende agricole con vendita diretta sul Piano

Le nostre volontarie, insieme a Fausta, hanno realizzato 300 sacchetti in stoffa, lavabili e riutilizzabili e per questo le ringraziamo di tutto cuore! Bravissime e complimenti.

Durante il mese di giugno Aress2030 ha iniziato la distribuzione di sacchetti in stoffa per l’acquisto di prodotti sfusi ad un totale di 30 aziende con vendita diretta all’interno del Parco del Piano di Magadino. La distribuzione avverrà durante l’estate 2020. Ogni azienda riceverà 10 sacchetti.

L’idea è nata per ridurre l’utilizzo della plastica e degli imballaggi in generale, per sostenere e promuovere modelli di consumo e produzione sostenibili, rendere consapevoli chi acquista, come acquista e dove acquista. Un progetto che incentiva l’integrazione di persone straniere nel tessuto sociale Ticinese, progetto in parte sostenuto dal PIC (programma d’integrazione cantonale in Ticino).

Chiunque abbia interesse a migliorare la lingua italiana è invitato o desidera semplicemente parlare con qualcuno, uscire per qualche ora dal proprio nucleo famigliare o desidera mettere a disposizione il proprio tempo e le proprie conoscenze a beneficio di progetti sostenibili, è il benvenuto! Sotto la Rubrica Agenda si vedono i nostri appuntamenti settimanali.

Durante questo progetto, Fausta, con alcune signore di origine eritrea e siriana, accompagna l’esercizio orale con della pratica manuale: la produzione di sacchetti in stoffa, interamente “made” in Ticino.

I nostri sacchetti sono prodotti in Ticino: la stoffa viene acquistata in Ticino; la stampa delle etichette avviene in Ticino; la creazione dei sacchetti avviene in Ticino. Consideriamo importante sostenere l’economia locale affinché chi vive e lavora nel nostro Paese possa avere una qualità di vita migliore. Produciamo anche altri sacchetti di stoffa in cotone e di diverse grandezze per pasta, riso, verdure, cereali, pane, ecc.

Sacchetti Aress2030 2
Sacchetti Aress2030 2

Ogni azienda agricola che vende i suoi prodotti locali all’interno del Piano di Magadino, potrà offrire gratuitamente 10 sacchetti in stoffa ai clienti. Siamo riconoscenti al Parco del Piano di Magadino in quanto ci ha dato la possibilità di perseguire diversi obiettivi dell’Agenda ONU2030 e più in particolare:

#SDG3Promuovere l’agricoltura sostenibile: sì, perché è sempre più importante sostenere la nostra agricoltura e anche sostenere tutte quelle persone che lavorano tutti i giorni per poterci offrire prodotti sani, salutari e a km0.

#SDG4Offrire delle opportunità di apprendimento e un’istruzione inclusiva / #SDG10 – Promuovere l’inclusione sociale tra le diverse comunità / #SDG11 – Promuovere e sostenere una società inclusiva e sostenibile: sì, perché i sacchetti sono stati creati nel quadro di un progetto dell’associazione volto all’integrazione sociale, riconosciuto e appoggiato dal Servizio per l’integrazione degli stranieri quale Programma di integrazione Cantonale (PIC). Fausta Ghidossi, presidente dell’associazione gestisce i progetti “momenti di cucito sostenibile” e “1 caffé e 4 chiacchiere“, i quali sono un’opportunità per persone alloglotte che intendono migliorare le proprie conoscenze della lingua italiana e quindi il proprio inserimento nel tessuto sociale ticinese.

#SDG12 Aiutare e sostenere modelli di consumo e produzione sostenibili: sì, perché per noi è importante sostenere l’economia locale e promuovere i prodotti locali. Il desiderio dell’associazione è quello di incentivare i venditori e i consumatori a vendere ed acquistare in maniera più sostenibile, con una particolare attenzione alla riduzione dell’utilizzo delle plastiche quali imballaggi.

Se siete interessati a sostenere questo progetto potete fare una comanda o un’offerta spontanea. Vi ringraziamo già sin d’ora per questo.

NOTA BENE: essendo che i sacchetti vengono cuciti interamente a mano, essendo che noi non siamo una fabbrica, i tempi di consegna potrebbero essere un pò più lunghi del previsto. Per questo vi chiediamo pazienza.

Potete anche apporre il vostro logo! Scriveteci per un’offerta a: info@aress2030.ch

Qui sotto le coordinate bancarie:

C.to Raiffeisen Minusio, a favore di

Aress2030, Via ai Ronchi 24, 6533 Lumino

IBAN CH94 8037 9000 00 92 9553 1

La lista delle aziende è lunga, non tutte sono state immortalate con una fotografia. Se volete essere inseriti nella nostra pagina e ricevere questi sacchetti, e vi trovate all’interno del Piano di Magadino, fatecelo sapere.

Qui alcuni momenti durante la distribuzione, con le nostre carissime volontarie, Diana e Fausta.

  1. Azienda Agrotomato, S. Antonino
  2. La Colombera, S. Antonino (trovate pure i dispenser per l’acquisto di farine)
  3. Azienda agricola Stornetta, S. Antonino
  4. Fiori Canevascini – Tenero
  5. TiGusto – Gerra Piano
  6. La Margherita – Gudo
Agrotomato
Agrotomato
La Colombera
La Colombera
Azienda Agricola Stornetta
Azienda Agricola Stornetta
Fiori Canevascini
Fiori Canevascini
Azienda Tigusto
Azienda Tigusto
Azienda La Margherita
Azienda La Margherita

Andate a scoprire queste aziende in bicicletta. Ne vale davvero la pena. Sul Piano di Magadino troverete molte aziende agricole e vedrete il lavoro che sta dietro a un bel pomodoro, rosso e gustoso, o ad una melanzana, tutto cresciuto vicino a casa vostra.

Lineabioverde di Renzo Cattori a Cadenazzo / Orticola Bassi a Cadenazzo / Roberto Mozzini a Giubiasco / Roberto Ponzio – S. Antonino / Manuela Kraus – S. Antonino / Fondazione Diamante, Polo Agricolo – Gudo / Fondazione Orchidea – Riazzino / Cesare Perozzi – Riazzino / Matasci Giannetto – Gordola / La Baita Al Saliciolo – Tenero / ecc. ecc.

Per maggiori informazioni per aziende in TICINO, link creato da Stephanie Rauer: TICINO LOCALE BIO SFUSO https://www.google.com/maps/d/edit?fbclid=IwAR2LrtT2MQNqSsRmropkZj6-8vcfgpQ7PYr2fucyt3O4gOFRkqSu6O5ho_o&mid=13UB-Sd4nFuvlBbeF8Ev3v7rl2GPoth1B&ll=46.15313220614892%2C8.886967676196273&z=13

Condividi l'articolo:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri articoli